martedì 15 gennaio 2008

Fatti mandare dalla mamma a prendere il latte...

Il buongiorno si vede dal mattino...
Domenica scorsa, nelle svariate scorribande che io e IrishPeople facciamo nel cuore della Romagna, per scoprire tutti i suoi angoli più nascosti, ci si svela ai nostri occhi una graditissima sorpresa! Un distributore di latte!!!
Non ci era mai capitato di vederne prima... ecco che i nostri più sentiti propositi di migliorare la nostra qualità della vita e evitare gli sprechi e il diffondersi sempre più minaccioso dei rifiuti si traducono in realtà! Come tante persone che quasi ogni dieci minuti venivano a rifornirsi, abbiamo preso d'assalto il piccolo casolare e dopo esserci documentati sul "come" ci siamo riforniti anche noi di una preziosissima bottiglia da litro di latte crudo.
A qualcuno non piacerà ma vi assicuriamo che è BUUUUONISSIMOOO! E anche meno grasso di quello che compriamo al supermercato. Ma la cosa più bella è che alla modica cifra di euro 1,50 abbiamo non solo avuto il nostro litro di latte freschissimo (un euro, anche meno del prezzo normale), ma una bottiglia in vetro che potremo utilizzare e riutilizzare all'infinito... basta con questi tetrapak quasi impossibili da riciclare e che occupano spazio nelle pattumiere! Inoltre ad un prezzo anche minore si può avere una bottiglia di PET, riutilizzabile allo stesso modo.
Vi mostriamo alcune foto con le "fasi" di rifornimento, special guest... IrishPeople

Da dandaworld



Il nostro è un invito alla salute in tutti i sensi, prendetelo pure alla lettera!

P.s.: il primo distributore è sulla via Marecchiese nei pressi di Spadarolo (RN) ma nei commenti troverete i riferimenti su dove trovare questi distributori in tutta Italia... Per Roma ricordo anche il commento di MisterCrama al post del 1°Ottobre2007)

4 commenti:

Anonimo ha detto...

ciao Danda, finalmente qualcosa di buono dalla Romagna
scrivimi sono un campagnolo
http://www.artmajeur.com/giuseppebagattoni/

Danda ha detto...

Ciao Giuseppe e ciao a tutti gli amanti della campagna e della Romagna! Grazie per il tuo apprezzamento!

Volevo aggiungere nuove segnalazioni di posti presso cui ci si può rifornire di latte fresco crudo, ancora nella Romagna:
- S. Arcangelo di Romagna, sulla Via Emilia
- Cesena, sempre sulla via Emilia Levante nei pressi dell'ospedale, direzione Rimini.
- Altra postazione sulla via consolare Rimini-San Marino (presto sarà documentato da altre foto)

Con la scusa del latte... fossi in voi io approfitterei per fare un giretto nei deliziosi borghi romagnoli che si affacciano su queste strade... e magari più in là vi dedicherò altro spazio...
Buona colazione!!!

Danda ha detto...

Un'altra segnalazione... visitate il sito

http://www.milkmaps.com/

un sito interamente dedicato ai distributori del latte... peccato che già qui si vede con mio estremo rammarico che la metà dell'Italia che sta più a sud piange la quasi totale assenza di questi distributori... diffondiamone le informazioni, forse, prima o poi prenderanno piede anche là...

irish people ha detto...

continuano le nostre peregrinazioni "in zir par la rumagna" ed ecco che nuovi distributori automatici di latte spuntano come funghi in ogni angolo... ultimo avvistamento proprio un paio di sere fa in quel di Savignano sul Rubicone, mi fermo e faccio il solito "pieno" da un litro... ma con mia grande sorpresa scopro che in questo distributore non si trova soltanto il latte ma anche il formaggio... caciotte, pecorini, e formaggio grattugiato... lo proveremo al più presto e vi faremo sapere. Al momento abbiamo assaggiato tre diversi distributori e stiamo cominciando a farci una nostra personale "classifica del gusto"... al prossimo sorso!!!