domenica 21 agosto 2011

Lozione anti-zanzare fai-da-te / DIY anti-mosquito lotion

Domani torno a lavorare... eh sì, di già...
Ma l'estate non è ancora finita! Almeno per quello che sembra dal clima tropicale!!!
E proprio per questo, non volevo farvi mancare un mio suggerimento per qualcosa di molto utile in giornate (e nottate) così calde!
Tomorrow I'll go back to work... yep, already...
But summer is not over yet! At least for what seems with the tropical climate!
And for this, I wanted to give you my suggestion for something very useful during so hot days (and nights)!


Anche se il mio amore per la natura e per tutti gli esseri viventi è immenso, purtroppo nutro un certo odio per una specie animale un po' troppo fastidiosa per i miei gusti... la zanzara!
Even if my love for nature and all living beings is immense, unfortunately I have a certain hatred for an animal species too disturbing for me... the mosquito!

Una mia ex-collega di lavoro, nonché bravissima illustratrice e blogger che condivide la mia passione per la natura, ogni qual volta mi sentiva "applaudire" in ufficio e io le mostravo la malcapitata vittima della mia caccia, mi dava dell'assassina!!! :)
E ancora adesso a volte mi sento in colpa quando uccido una zanzara, però, non biasimatemi, non ce la faccio proprio a sopportarla!
One of my old coworker – a talented illustrator and blogger who shares my passion for nature – called me "killer" whenever I clapped in office and showed her the unfortunate victim of my hunt! :)
And even now sometimes I feel guilty when I kill a mosquito, however, don't blame me, I cannot really stand it!

Tuttavia per evitare ulteriori stragi mi sono attrezzata adeguatamente: a casa, da quando abbiamo cambiato gli infissi, abbiamo montato le zanzariere, che attualmente reputo il miglior rimedio anti-zanzare. E poi, quando sono fuori casa, porto con me il mio ultimo ritrovato: un piccolo esperimento di autoproduzione senza grandi pretese, una lozione antizanzare fatta in casa, usando pochi ingredienti facili da reperire.
However, to avoid further carnages of mosquitos, I properly equipped at home, changing fixtures and putting nets, which currently I think are the best remedy anti-mosquito. And then, when I'm away, I bring my ultimate with me: a small experiment in self-production without any claims, a homemade mosquito repellent lotion, using few ingredients easy to find.


20 ml di alcol per usi alimentari / 20 ml of potable alcohol
80 ml di acqua distillata / 80 ml of distilled water
15 gocce di olio essenziale puro di citronella / 15 drops of pure essential oil of citronella
10 gocce di olio essenziale puro di geranio / 10 drops of pure essential oil of geranium
10 gocce di olio essenziale puro di tea tree / 10 drops of pure tea tree essential oil
5 gocce di olio essenziale di melissa / 5 drops of essential oil of lemon balm


In realtà ho preso spunto qua e nella rete, dalle numerose ricette già pubblicate, mixandole e adattandole al mio gusto. Non sono esperta erborista, quindi è solo un tentativo da prendere con le dovute "pinze"... però funziona!
Certo, essendo a base di alcol e oli essenziali puri, va usato con cautela, rispettando le contrindicazioni di ciascun olio essenziale. L'efficacia di questo repellente naturale dura per un paio d'ore, meno se la giornata è piuttosto ventilata. 
Effettivamente dovrei trovare il modo per sostituire l'alcol che evapora molto velocemente, con qualcosa che si fissa maggiormente sulla pelle. Quindi l'esperimento non si può dire ancora concluso.
Ma intanto è quanto basta per eliminare tutti quei repellenti a basi sintetiche che di certo non giovano alla nostra salute!
Actually I was inspired here and there in the network, from the many recipes already published, mixing  and adapting them to my taste. I'm not an expert herbalist, so it's just an attempt to be taken with due "pinches" ... but it works!
Of course, being based on alcohol and pure essential oils it should be used with caution complying with the contraindications of each essential oil. The effectiveness of this natural repellent lasts for a couple of hours, less if the weather is quite windy.
I actually would find a way to replace the alcohol that evaporates very quickly, something that remains more fixed on the skin. So the experiment cannot be said concluded yet.
But meanwhile it is enough for me to eliminate all those synthetic-based repellents that certainly don't help us stay healthy!



Vi lascio qualche altra immagine del flaconcino in cui ho travasato la lozione, più che altro perché il design è opera di Irish, che ci sa fare molto coi pennelli, oltre che coi fornelli! Il flacone giallo era, appunto, quello di una vecchia lozione comprata in farmacia. Come al solito nulla si butta, tutto si ricicla! ;)
I leave you some other images of the bottle when I poured the lotion, mostly because the design is by Irish, who can do a lot with brushes, as well as with stove! In facts, the yellow bottle is that one of an old lotion bought at the chemist. As usual, nothing is thrown, everything is recycled! ;)



Infine vi lascio agli ultimi giorni di questo caldo agosto! Buon proseguimento e occhio alle zanzare! ;)
So have fun for the last days of this hot August! Keep an eye on mosquitoes! ;)

7 commenti:

Kia ha detto...

da provare subitissimo!!^___^un abbraccio e buon lavoro!:))

Danda ha detto...

Kia carissima!!! Questa è proprio una bella sorpresa! :)
Anche sul tuo blog ho avuto modo di vedere che anche tu non sopporti granché questi insetti dispettosi!
Se provi questa lozione, fammi sapere che ne pensi. Se poi riuscissi a trovare una soluzione migliore in sostituzione dell'alcol tanto meglio!
Vedo che anche tu sei indaffaratissima col tuo blog e con le numerose iniziative che proponi, quindi buon lavoro anche a te, anche se è un tipo diverso di lavoro, certamente più piacevole! ;)

agavepalermo ha detto...

Cara Danda, sono con te, amo gli animali, ma sto imparando ad odiare le zanzare. Dentro casa sopravvivo con le zanzariere, ma appena metto un piede fuori in giardino mi riempono di punture che diventano enormi bolle, sto provando in ogni modo, ma è un vero problema, ogni lozione dura poco, proverò la tua ricetta, ma sono quasi rassegnata, le zanzare di Terrasini sono le più resistenti al mondo! Speriamo bene, comunque è troppo carina l'etichetta del flaconcino, quasi quasi la zanzaretta sembra simpatica!
Evelin

Danda ha detto...

Ciao Evelin!!!
Eh eh, tu pensi che le zanzare di Terrasini siano le più resistenti? Mhhh ho qualche dubbio... qui siamo vicinissimi alla pianura padana e siamo circondati di fiumiciattoli... l'Ausa, il Marecchia, il Rubicone, il Marano... non lontano c'è pure il delta del Po!
Le zanzare praticamente ci sguazzano!!! Infatti anche per me è un vero problema uscire di casa. Poi ho una pelle molto sensibile, chiara (forse è tipica di noi gente del sud ;D) che ogni qualvolta vengo punta fa una spaventosa reazione allergica...
Insomma... difendiamoci come possiamo! Comunque ho sentito parlare molto bene delle "bat box". Mai provata?
Al momento ti saluto e ti saluta anche Irish che ti ringrazia per i complimenti sulla zanzara disegnata. A lui riesce tutto simpatico... forse perché è vegetariano? :D

Lario3 ha detto...

Buon rientro al lavoro :-D

Grazie mille per il commento... spero che il tuo tagliere non sia denunciato dalla Apple :P :-D

CIAO!!!

Danda ha detto...

Ahahahah!!!
Ciao Lario, grazie mille!!!
Il rientro è stato faticoso assai ma le risate che mi fai fare tu mi fanno ritornare il buonumore! ;D

P.s.: vado a nascondere tutti i taglieri che ho a casa! :D

Lario3 ha detto...

Ottimo!

Grazie mille per il commento :-D

CIAO!!!