martedì 19 novembre 2013

4° libro in baratto per la SERR / 4th book to swap for the EWWR

Toc-toc! C'è qualcuno?/ Knock-knock! Is there anybody there?
Siamo già al 4° libro che vi lascio su questa "panchina" virtuale, sperando di trovare qualcuno che mi proponga qualche suo libro in scambio, dal momento che finora nessuno si è fatto avanti...
E visto che voglio essere ottimista – anche se in questi giorni parecchie cose vanno dal verso sbagliato –, vi propongo questo libro:
We are already at the 4th book that I leave you on this virtual "bench", hoping to find someone that could propose me a book in exchange, since so far no one has taken this initiative...
And since I want to be optimistic – although these days a lot of things go the wrong way –, I suggest this book:




"Non è vero che tutto va peggio.
Come e perché il mondo continua a migliorare anche se non sembra"

di Michele Dotti
e Jacopo Fo
EMI - 2008
224 pagine

(Italian Language only)

Qui la descrizione dell'editore qui, invece, oltre alla descrizione, trovate due video dove gli autori presentano il libro.
Quello che vi posso dire io è che è un libro che apre la mente a vedere certi aspetti da punti di vista differenti. In un periodo di crisi come questo – non è un caso che il libro è stato pubblicato proprio nell'anno di inizio di questa lunga crisi –, è davvero difficile trovare qualcosa di positivo nei maggiori problemi che assillano il pianeta, ma, finita la lettura, non dico che vi farà cambiare idea, ma almeno vi farà guardare le cose in modo diverso. Lo consiglio vivamente.
Aggiungo che in occasione della presentazione di questo libro, non solo ho conosciuto Michele Dotti ma ho conosciuto anche Mani Tese, associazione onlus con un animo ecologico, a cui sono ormai legata da quel dì!
Here the description of the publisher and here, however, in addition to the description, you will find two videos where the authors present the book.What I can I say is that it is a book that opens your mind to see some issues from different points of view. In a time of crisis like this – it is no coincidence that the book was released in the year of the beginning of this long crisis – it is really hard to find something positive in the major problems facing the planet. After the reading I do not say that this book will change your mind, but at least it will make you look at things in a different way. I highly recommend it.I should add that on the occasion of the presentation of this book, I not only met Michele Dotti but I also met Mani Tese, the non-profit association with an ecological mind which I'm still linked since that day!

E allora forza e coraggio, uno scambio di letture non fa male!  Chi mi propone un libro da barattare con questo? La Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti non è ancora finita, facciamo in modo che sia un evento pieno di azioni intelligenti! ;)
So strength and courage, an exchange of readings does not hurt! Who offers me a book to trade with this? The European Week for Waste Reduction is not over yet, we make sure that it is an event full of smart actions! ;)

P.s.: Vi ricordo che gli altri libri precedenti sono ancora disponibili e, per sapere come funziona il baratto, potete visitare questo link: / The previous books are still available and to know how this swap works go to this link below:
http://dandaworld.blogspot.it/2013/11/baratto-di-libri-per-la-settimana.html 

Nessun commento: