domenica 24 agosto 2014

24 agosto 2014 / 24th August 2014



Tanti auguri, papà!
Manchi da così poco ma mi manchi tantissimo.
Ricordi quando abbiamo piantato questo alberello insieme? Fosti tu a portarlo a casa, quando ero ancora una ragazzina. Era una piantina di poco più di trenta centimetri, lo mettemmo in un vaso, poi un giorno dicesti che avrebbe voluto più terra e lo portammo giù nel giardino condominiale. Ora quest'albero è alto più di quattro metri, e crescerà ancora e vorrà ancora nutrimento, aria e cure.
Ogni volta che ora lo osservo penso a te, a quel grande amore per la natura che tu mi hai trasmesso e che cresce insieme a quest'albero...
Non dimenticherò mai l'affetto e le cure con cui tu hai fatto crescere me e tutto il bagaglio di umanità, altruismo, amore per la bellezza che ci circonda.
Grazie, papà, accompagnami ancora in questo viaggio su questa Terra!

Happy Birthday, Dad!
You are not here anymore since few days but already I miss you so much.
Do you remember when we planted this tree together? It was you to take it at home, when I was still a little girl. It was a seedling of a little more than a foot, we put it in a jar, then one day you said that it would need more ground to grow and we took it down into the garden. Now this tree is taller than four meters, and it will grow again and will need some nourishment, care, and air more.
Every time I look at it now, I think of you, to the great love for nature that you taught me to have and that is growing in me with this tree...
I will never forget the love and the care with which you made me grow and all the baggage of humanity, altruism, love for the beauty that surrounds us.
Thanks, Dad, please still walk near by my side on this journey on this Earth!

4 commenti:

Carmine Volpe ha detto...

sono delle magnifiche parole sono un papà e so che queste parole riempiono il cuore

Danda ha detto...

Grazie Carmine, spero che il mio papà mi ascolti, ora, ovunque sia, comunque spero, in un posto migliore! Un abbraccio colmo di gratitudine!

nora ha detto...

Un grande abbraccio!

Danda ha detto...

Grazie di cuore, Nora!