venerdì 15 novembre 2013

Baratto di libri per la Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti 2013 / Book swap for the European Week for Waste Reduction

Sempre in ritardo, io! E sì, quest’anno non sono riuscita mandare in tempo la mia adesione ufficiale alla Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti, che quest’anno cade dal 16 (domani) al 24 Novembre ed è dedicata alla Riparazione ed al Riuso. Potete leggere alcune informazioni nel sito www.ecodallecitta.it.
Always late, me! This year I could not send in time my official accession to the European Week for Waste Reduction, which this year falls from 16 (tomorrow) to 24 November and is dedicated to Repairing and Reusing. You can read some information on the site www.ecodallecitta.it.

Io però non mi sono persa d’animo e ho deciso di impegnarmi lo stesso in tema con questa fantastica iniziativa di livello internazionale con una mia azione: vi propongo un baratto di libri, ma non libri qualunque.
But I haven't lost myself and I decided to commit the same in theme with this fantastic initiative at international level with my action: I propose a swap of books, but no books whatsoever.


A casa ho una bella libreria dove ho dedicato uno scomparto ai miei libri a tema ecologico e ambientale.
Devo ammettere, è difficile per me sbarazzarmi dei libri. Poi, lo sapete, io non butto via mai niente, se può avere una seconda vita!
E non c’è niente di più sprecato che buttare via un libro, perché in primo luogo è uno sfregio all’ambiente, per le risorse che sono state sprecate nel produrlo, e in secondo luogo è uno spreco di conoscenza che potrebbe essere diffusa se il libro passasse nelle mani di altre persone. In pratica un libro buttato via è un rifiuto inammissibile!
At home I have a nice bookshelf where I dedicated a shelf to my books about ecological and environmental themes.
I have to admit, it's hard for me to get rid of the books. Then, you know, I do not throw away anything, if it can have a second life!
And there's nothing more wasted than throwing away a book, because in the first place is an affront to the environment, for the resources wasted in producing it, and secondly it is a waste of knowledge that could be spread if the book passed into the hands of other people. In other words, a book thrown away is an unacceptable waste!


Però la mia libreria scoppia e io ho voglia di accrescere le mie conoscenze.
Per lavoro, ho tutti i giorni a che fare con libri e riviste ma mi rimane pochissimo tempo per leggere. Leggere resta comunque una mia passione, soprattutto se si tratta degli argomenti che mi stanno più a cuore. Avete mai visitato la mia libreria di aNobii (vedi qui in basso nella colonna centrale a destra)?
But my bookshelf is busy and I want to increase my knowledge.
In my job
all days I have to do with books and magazines but I have very few time to read. Reading is still a passion of mine, especially when it comes to my favourite topics. Have you ever visited my aNobii bookshelf (see below in the middle column on the right) ?

Insomma, metterò alcuni di questi libri in circolazione. Uno al giorno per la precisione, per tutta la durata della SERR. Il baratto funzionerà più che altro come un book crossing: io lascerò il libro in bacheca e il primo visitatore che lascia un commento sul blog si aggiudicherà il libro, proponendone uno proprio in cambio, possibilmente nell’ambito degli stessi temi. Seguirà poi scambio di mail in privato per accordi su come scambiarsi i libri.
In short, I will put some of these books in circulation. One per day precisely, for the entire week of the EWWR. This swap will work more as a book-crossing: I'll let the book on the "bulletin board" and the first visitor who leaves a comment on the blog will win the book, proposing one of his own in change, possibly about the same themes. It will be followed by an exchange of private emails to agreements on how to share books.

I libri che resteranno privi di scambio, verranno donati ad una “biblioteca verde” che ha aderito col suo progetto alla SERR o al mercatino dell’usato solidale di Mani Tese.
The books that will remain free of exchange, will be donated to a "green library" which has acceded with his project to the SERR or the charity second hand shop of Mani Tese.

Aiutatemi allora a diffondere la voce, così che riusciamo a far circolare i nostri libri e non lasciarli a prendere polvere sulle mensole delle nostre librerie!
L’ambiente vi ringrazierà! ;)
Then help me spread the word, so that we can circulate our books and do not let them gather dust on the shelves!
The environment will thank you! ;)


Intanto godetevi bel questo video... / In the meantime enjoy this nice video... 

Nessun commento: