venerdì 15 febbraio 2008

PARKLIFE 2008 –La natura prende corpo

Dal 29 febbraio al 3 marzo 2008, alla fiera di Roma si terrà nuovamente Parklife, un appuntamento dedicato a chi ama trascorrere il tempo libero all’aria aperta! Un’interessante passeggiata tra gli stand che precede mille più interessanti e piacevoli passeggiate nella natura nostrana.

Visitare questa fiera significa conoscere le bellezze che il nostro Paese nasconde: a parte i grandi e conosciuti parchi nazionali, ai quali sono dedicati dei vasti stand con aree didattiche, si possono scoprire dei posti davvero insoliti, parchi meno noti, riserve ecologiche, parchi extra-urbani. È bello sapere che anche vicino alla propria città a posti già noti ci sono dei paesaggi incantevoli che val la pena di visitare, sia per le varietà naturali che per presenza di aree attrezzate per il turismo e, infine, per conoscere e gustare i cibi delle tradizioni locali (non mancano gli assaggi e le degustazioni).

Chi però è interessato più alla parte ecologica che a quella gastronomica, può visitare gli stand delle principali associazioni ambientaliste italiane e conoscere le iniziative in programma, nonché curiosare tra oggettistica ecologica, cibi biologici e fare qualche acquisto intelligente.

L’anno scorso non mi sono persa l’occasione e ammetto che mi sarei aspettata un’area espositiva più vasta, dato il numero delle cose da vedere. Alla fine del mio giro però son tornata a casa con un bel bottino di brochure espositive utilissime, tuttora nel mio archivio personale e all’occorrenza pronte per viaggiare con me nella mia bisaccia.
Devo fare però una piccola critica per la tanta carta sprecata per alcune pubblicità spesso ridondanti e inutili. Interessante, invece, è stata l’iniziativa della regione Abruzzo di elaborare e distribuire gratuitamente un cd-rom (fatto anche molto bene) con la gran parte delle informazioni relative ai parchi abruzzesi (una vera infinità).

Sarebbe bello che anche quest’anno (come lo scorso) ci fosse l’ingresso gratuito. Si pagherà invece un ingresso di 9 euro, il ridotto a 7 (solo al di sotto dei 14 anni è gratuito). Da provare ugualmente se non ci siete mai stati e volete avere qualche idea in più per i vostri prossimi viaggi nel verde!

www.parklife.it

Nessun commento: