sabato 20 novembre 2010

Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti / European Week for Waste Reduction - 2010


Non pensavate mica che me ne sarei scordata?
Oggi comincia la Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti!!!
Era da tempo che ci pensavo e, anche sotto grande insistenza della mia amica blogger Layla, ho pensato e ripensato a quale sarebbe stato il mio impegno per quest'anno.
Devo ammettere che ho avuto difficoltà nel decidere.
Don't you think that I'd missed it?
Today the European Week for Waste Reduction starts!!!
I thought that for a long time and, also under a lot of emphasis from my blogger friend Layla, I thought and thought about my commitment for this year.
I must admit I had difficulty in deciding.

Chi mi conosce da tempo già sa che lo scorso anno mi sono impegnata (col mio compagno) a non produrre rifiuti per una settimana. Era il mio secondo tentativo. Non riuscito proprio alla meglio ma andato abbastanza bene.
Those who already know me, know that last year my commitment (with my partner) was the challenge to produce no waste for the week. It was my second attempt. It didn't go all the best but was pretty good.

Quest'anno però ho pensato di non ripetere nuovamente il tentativo. Più che altro perché ormai abbiamo raggiunto ottimi risultati nella riduzione dei rifiuti. Magari, per dimostrarlo, alla fine di questa settimana peserò la mia spazzatura indifferenziata. Quindi restate sintonizzati.
But this year I thought I would not repeat again the attempt, especially because now we have achieved excellent results in waste reduction. Perhaps, to prove it, at the end of this week I will weigh my rubbish. So stay tuned.

Il punto è che non bisognerebbe creare spazzatura neanche quando si è in giro.
Bene, questo sarà il mio impegno per questa settimana.
Anche perché, tra i tanti impegni sto frequentando un corso giornalmente (in futuro sarò capace di gestire davvero un sito web!). Questo mi porta a consumare spesso caffè o tè, acqua e succhi di frutta dalle macchinette della scuola. Con conseguente spreco di bicchierini di plastica, bottigliette e tetrapak. :(
The point is that it's even better to not create junk when you are around.
Well, this will be my commitment for this week.
Also because now I'm so busy daily. I am attending a class (in the future I will be able to really manage a website!). This often leads me to consume coffee or tea, water and juices from machines in the school. With waste of plastic cups, bottles and tetrapak. :(

Quindi, mi armerò di thermos o riempirò una bottiglietta già da casa con l'acqua di sorgente che normalmente prendiamo o col succo di frutta che compro in vetro al nostro preferito negozio bio.
Insomma, guai a me se lascerò in giro qualche cosa non riciclabile!!!
So, I will arm with the thermos or – already at home – I will fill a bottle with the spring water that we normally drink or with juice from the glass bottle I buy at my favourite eco-store.
So, woe to me if I'll throw something not recyclable!

Bene, a questo punto vi lascio curiosare nel sito italiano dedicato alla Settimana Europea per la  Riduzione dei Rifiuti, per vedere il programma in ogni regione e scoprire che magari c'è qualcun altro che vicino a noi si sta impegnando. Oppure andate a curiosare sul sito internazionale...
Avrete davvero la percezione che l'Europa intera è coinvolta in questo bellissimo evento.
In più ci sono un fantastico test che potete compilare, se in inglese ve la cavate un po' e un divertente gioco anche in italiano!
Well, at this point I leave you browse the Italian website for European Week for Waste Reduction, to view the program in each region and find that maybe someone else is working on close to us. Or go to snoop on the international website...
You will really feel that the whole of Europe is involved in this wonderful event. 
In addition there are a great quiz you can do and a very funny game!

Detto questo vi lascio al video qui di sotto, e ci sentiamo il prossimo weekend, per sapere com'è andata!!!
Buona Settimana di Riduzione dei Rifiuti!!! ;)
Said that, I leave you the video here below, and see you next weekend, to know how it went!
Have a good Week of Waste Reduction! ;)

12 commenti:

sabrine d'aubergine ha detto...

Cara Danda,
sei un esempio per tutti noi. In tutta sincerità, non riesco ad essere tanto rigorosa da rinunciare a un caffé nel bicchierino di plastica, se capita. Ma cerco di impegnarmi al massimo nella differenziata in casa: arrivo a separare le targhette col prezzo dei vari prodotti (in cartone) dal loro laccetto (in plastica). E ogni volta mi stupisco di quanti rifiuti produciamo...
Beh, vorrà dire che ti penserò (te e il tuo rigore riciclatorio) ogni volta che mi verrà la tentazione di cedere alla fretta.
Un caro saluto,

Sabrine

sooz ha detto...

Good luck with your drink-y challenge - I know you can do it! :)

European Week for Waste Reduction isn't really well known in the UK, this is the second time it's crept up on me, I'm going to have to do some quick thinking and see if I can do anything for it!

luby ha detto...

giusto!
ora penso a quale impegno prendere io!
io comunque già mi porto al lavoro l'acqua,quella del mio rubinetto filtrata.non bevo altro.mangio frutta come spuntino.
grazie per averlo ricordato a tutti noi!

Agave ha detto...

Ciao Danda, mi sembra molto bella questa iniziativa, ho anche fatto il test, non me la sono cavata malissimo (sia con l'inglese che con il risultato...). In questo periodo sto cercando in ogni modo di ridurre i rifiuti, ne produco un sacchetto a settimana circa, ma qui il problema è che la differenziata non esiste (ti farei vedere certe foto che ho scattato tra i cassonetti, niente da "invidiare" a Napoli), cerco di riutilizzare i "rifiuti" per come posso, non è facile e mi servono sempre nuove idee. Grazie per il tuo aiuto e scusa se scrivo sempre commenti lunghissimi!!!
Evelin

Cristella ha detto...

Video molto bello, naturalmente in Italia non lo fanno vedere...
Sei tornata una studentella, allora? Niente merendine, am'arcmànd! Baci

nora ha detto...

Grazie per averlo ricordato... devo ancora pensare al mio impegno per questa settimana... non è facile ridurre ulteriormente ma ci si può provare :-)

Danda ha detto...

Quanti commenti!!! Ciao a tutte care amiche, adesso vengo a rispondervi una ad una!

@ Ciao Sabrine!!! Da quanto tempo! Devo assolutamente aggiornarmi sulle tue novità... spero che vada tutto bene, nella nuova cucina!
Ciò che dici tu è in parte vero. La rigorosità fa parte solo di un primo momento. Quando mi sono ritrovata di fronte a quelle macchinette cariche di tante cose buone mi è venuta solo rabbia, perché ogni cosa è rigorosamente imbustata... ci sono perfino merendine bio! :S
Poi ho dato un occhio al portafoglio e ai prezzi e infine mi sono detta: ma vuoi mettere con qualcosa di buono portato da casa? Credo che con quest'idea posso sconfiggere ogni tentazione e la rigorosità poi si dissolve in una sana abitudine! :)
Comunque tu stai già avanti, ogni tanto un piccolo progresso e vedrai che anche tu non avrai niente da invidiarmi! ;)
Grazie per il tuo pensiero rivolto a me e per i tuoi saluti che ricambio con molto affetto!

@ Thank you so much Sooz!!! Yes, I can do it!
Hoping that anybody won't offer me something from those evil machines :)
And good luck to you too! Let me know if you see something special there in UK for the EWWR!
Hugs!

@ Carissima Luby!!! Sono sicura che tu vai già alla grande. Quando vedo i tuoi bellissimi pranzetti racchiusi nei contenitori che ti porti al lavoro penso che non appena tornerò a lavorare in un ufficio, farò esattamente come te!!! :)
Grazie a te per la partecipazione!

Danda ha detto...

@ Ciao Evelin!!!
Complimenti, allora, per il risultato del test! :)
Un sacchetto di rifiuti a settimana è già molto meno di quanto si produce nella media. Poi, se la differenziata non è così facile è veramente un risultato lodevole!
Allora potresti coinvolgere delle tue conoscenze e far vedere loro che produrre meno rifiuti alla fine non è poi così difficile.
Sono gli esempi più vicini a noi che ci influenzano molto più di qualsiasi campagna pubblicitaria e anche di qualsiasi visione disastrosa come quella di Napoli.
Finché i disastri non ci coinvolgono di persona pensiamo sempre di potercela cavare, e invece il problema, soprattutto quello dei rifiuti, ci riguarda davvero tutti!!!
Grazie per le tue parole. Non mi stancano mai i tuoi commenti e neanche quelli degli altri, anche più lunghi sono e meglio è. I commenti non inquinano! ;)

@ Cara Cri, che bello ogni tanto ritrovarti nel blog oltre che dal vivo! :)
Effettivamente è un vero peccato che il video non passi in tv. Oggi come oggi sarebbe stato molto utile, coi tempacci che corrono!
Quanto è vero che chi controlla i media non ha assolutamente a cuore il problema ambientale! :S
Comunque sì, sono tornata ad essere una scolaretta, tu sai bene che non si finisce mai d'imparare... e starò attenta a non cedere alle merendine! Parola mia!

@ Ciao, Nora cara, non devi preoccuparti se non riesci a trovare in tempo un impegno per questa settimana. Potresti trovarne uno anche più in là e fare la tua personalissima settimana di riduzione dei rifiuti. Infatti, ci si accorge giorno dopo giorno delle cose di cui si può fare a meno o che possono essere sostituite con alternative meno inquinanti. Intanto pensaci su! ;)

Layla ha detto...

YAY Danda!! :) You are doing a lot!
(I just used a plastic cup today at a charity concert 'green room/afterparty' and am now feeling guilty! We'll rewash them though, and use for at least one other occasion! I wonder what I could bring though.. Maybe count all those glasses and see if we could get reusable ones on loan?
I helped sort the trash/collect it separately too..)

I tried to go waste-free in the city and it's not so easy, I brought sandwiches in a reusable box (good thing is they don't 'break'!) and a refilled glass or plastic bottle with water/tea/... (better glass health-wise, if you're clumsy or by foot, plastic may be better)
I even bought pizza slices and had them put in my reusable box, lol!
(The sellers looked a bit odd, I explained we're trying to make as little waste as possible, and they laughed and nodded, and were impressed, I think!:)
It's good to have your own little kitchen towel with, lol! (Pizza can make you dirty ha ha)

Good to hear about your efforts!!

Danda ha detto...

Hi Layla!
No, I'm doing very few things instead! Today I've just finished my lunch and I didn't waste nothing unrecyclable. I bought pizza and it was served on a little carton vessel with a paper towel. I recycled them in the orgainc waste bin. Then I brought a tetrapak from home with a red-fruit juice. I bought it last week and I wanted to finish it. I'll recycle the tetrapak with the paper waste, as local facilities say.
At least I had a coffee at a café, and it was in a normal reusable cup. I have to recycle only the little sugar sachet with the paper.
That's simple at all, but it's only the first day! I hope I'll end the chellenge with success!
As regards you, you are even better than me!!! You haven't to feel guilty. I would have done exactly the same things! Reuse is even much better to recycle, you perfectly know! ;)

Lo ha detto...

urca di già.....mannaggia mi stava scappando e allora sai che fo...prendo spunto da te...niente produzione di rifiuti in giro...io già da tanto riempio sempre la borraccia di acqua e mi concedi il caffè a bar...e che a volte le macchinette sono tentatrici....bene ci provo anche io!!!!

Danda ha detto...

Mannaggia, Lo, ho pubblicato il tuo commento e mi sono dimenticata di risponderti. Volevo farti i miei complimenti per l'impegno!!!
A me è andata piuttosto bene e sto cercando di estendere quotidianamente gli effetti benefici della settimana della riduzione dei rifiuti.
Ho così tanti impegni che non riesco a pubblicare sul blog i risultati... ma tornerò presto, lo prometto e lo spero fortemente. Finalmente ho belle novità!
Un abbraccio e a presto!