mercoledì 19 ottobre 2011

From STOP to… POST!!!



Ma che vergogna!!!
Sono passati ben 4 anni da quando avevo cominciato la mia avventura con questo blog, e quest’anno sto battendo il record di post in negativo… solo 24!
Insomma, miei cari lettori, non dite niente? Non mi venite a tirare le orecchie?
What a shame! 
4 years passed since I began my adventure with this blog, and this year I’m breaking the negative record of posts... only 24! 
In short, my dear readers, why don’t you say anything? 
Why don’t you come to pull my ears? 

Giorni fa ho rivisto un film che trovo molto divertente e che trovo molto simile alla mia esperienza, anche se, pur trattando di blog, non sfiora minimamente le tematiche che mi sono care.
L’avete sicuramente visto tutti voi amici blogger, vero? Sto parlando di Julie & Julia.
Days ago I saw a movie that I found very funny and very similar to my experience, even if, while dealing with blogs, it does not touch at all the issues that are dear to me. 
All of you, blogger friends, have probably seen it, right? I’m talking about Julie & Julia.

Ok, non sono una foodblogger, ma a mio modo ho cominciato quest’avventura con tanto entusiasmo e, no! non ho intenzione di interromperla per cause non dipendenti dalla mia volontà.
Ok, I’m not a foodblogger, but in my way I started this adventure with much enthusiasm and, no! I'm not going to stop it through fault of my will. 

Quanti di voi si sono rivisti in Julie nell’iniziare a scrivere senza sapere chi avrebbe letto le proprie elucubrazioni mentali? E quanti hanno atteso il primo commento che non fosse quello di un parente o di un amico? E quanti hanno gioito per complimenti inattesi da persone inaspettate? Quanti hanno tribolato per poter mantenere vive le proprie pagine, nonostante la vita vera ci distogliesse coi mille quotidiani impegni?
Did many of you feel like Julie, starting to write without knowing who would read your own mental speculations? And how many expected the first comment not from a relative or a friend? And how many have enjoyed for unexpected praise from unexpected people? Who had labored to keep alive its pages, despite the real life keeps the blog far, with the thousand daily commitments? 

Se ci penso bene, mi è anche capitato un episodio del tutto simile ad uno della Julie del film…
If I think about it, I even found an episode very similar to one of Julie in the film... 

Poi, mi rivedo quando sono stata interpellata per andare in tv a raccontare la mia esperienza, o quando sono comparsa sulle pagine di una rivista… sono piccole gioie dell’essere blogger.
Then, I see myself when I was asked to go on TV to tell my experience, or when I appeared in the pages of a magazine... they are the small joys of being a blogger.

In fondo non è il semplice fatto di diventare “qualcuno” ma è l’essere uscita allo scoperto, l’aver capito che altri condividono il mio pensiero, la gioia di sentire che la propria esperienza è utile agli altri e il sentirsi parte di un mondo enorme che attraverso una tastiera diventa raggiungibile in ogni angolo. Really, it’s not the mere fact of becoming “somebody” but being out of myself, the realization that others share my thoughts, the joy of feeling my experience useful to others and feel part of a a huge world that through keyboard becomes available on every corner. 

Allora basta agli “stop”, andrò avanti a scrivere e chi mi ama, mi segua!!!
So just stop to “stop”, I will go on to post and who loves me, follow me!

4 commenti:

Helena ha detto...

..cavoli, devo ancora vederlo quel film..ma direi che con il tempo che c'è e l'arrivo del vero autunno ho tutto il tempo di guardare tanti film! Non ti tiro di sicuro le orecchie, ma ammetto che si sentiva la mancanza dei tuoi post! allora ai prossimi post senza stop! ciao ciao!

Danda ha detto...

Che bello Helena!!! :)
Sono felicissima di ritrovarti, e soprattutto le tue belle parole mi tirano su di morale!
Ho davvero tantissime cose da dire... cercherò pian pianino di riprendere le redini di questo blog.
Quanto al film, ti posso assicurare che è uno tra i miei preferiti e spero di darti qualche garanzia dicendotelo.
A presto e grazie!!!
:Danda

Cristella ha detto...

Ci sono momenti in cui si ha più tempo per certe cose, così è la vita...
Ma pensa - che bello! - a quante amicizie hai fatto, tramite il blog! E io mi onoro di essere una di queste ;)

Danda ha detto...

Cara Cri, tu sei una delle persone e blogger che ogni giorno mi danno sempre più motivi per continuare a scrivere! Ricordo che è anche grazie a te che molta gente mi conosce per quello che sono e che faccio, qui nella mia città! Quindi sono io che sono onorata di conoscerti! Grazie!!! :)