martedì 1 settembre 2009

Un post per l'estate n.4 / A summer post #4

Stavamo parlando di... stazioni di servizio...
ma avete notato questi cartelli promozionali presso alcuni distributori di benzina?
We were speaking of... petrol stations...
Did you notice some advertising signs near some of these?


Naaaa! Non ci posso credere!
Ma perché? L'automobilista è una specie in estinzione?
[sign says: "Reserve for protected drivers"]
Nooo! I can't believe! Why? Is the driver a species in extinction?

Siete per caso ancora in viaggio per tornare dalle vacanze? Oppure avete sperimentato l'ebbrezza di fare in bicicletta qualche strada senza pista ciclabile? Avete notato come guidano certi? Oltretutto la loro guida da scellerati oltre che pericolosa è altamente inquinante!
Are you still driving to go back home fom holidays? Or did you face the exciting experience of driving a bike on a road without a bicycle lane? Did you see how most of motorists drive? What's more their way of driving is dangerous and polluting!

Io, avessi il potere, 'sti automobilisti qua li metterei in gabbia, altroché.
Comunicatori? Pubblicitari? Che cosa vi frulla in mente?
If I had the power to do it I'll absolutely cage them!
To you, communicators and copywriters... what is in your head?

P.s.: sulle biciclette e sulle nuove normative da rispettare pedalando ne parleremo ben presto!!! / about bikes and new laws to respect cycling we will speak soon!!!

4 commenti:

Gio ha detto...

Hm, mi sa che più che altro gli automobilisti sono più forti come potere decisionale (d'acquisto ecc) dei ciclisti..perché sono di più. E quindi viva gli automobilisti, copriamoli di coccole e campane di vetro! :)
Un abbraccio a te

Max T ha detto...

L'automobilista protetto...Night&Day...mi sembra un "pannolone"!
Comunque in questo periodo le aree (o "riserve") di servizio non mi sono molto simpatiche.
Appena partito per le vacanze mi sono fermato per fare gasolio e mi è rimasta la "pistola dell'erogatore" in mano. Ero incavolato nero anche perchè l'area era solo self-service. Fortunatamente è uscito uno scontrino che diceva "credito non utilizzato".
Proprio oggi ho telefonato al gestore in questione il quale mi raccontava che un cliente polacco era ripartito, dopo il rifornimento, lasciando la pistola inserita nell'auto.
Si, forse è vero, gli automobilisti dovrebbero stare in una riserva.

Danda ha detto...

Ehilà Gio, hai perfettamente ragione!
Gli automobilisti per ora hanno molto più potere decisionale, ma sottolineo "per ora", visto che gli acquirenti delle biciclette normali ed elettriche sono sempre più in aumento... si è visto dall'ultimo tentativo di incentivi da parte dello Stato, che ha visto esaurirsi in brevissimo ogni risorsa messa a disposizione!
Forse per questo hanno obbligato i ciclisti ad osservare una legge che non è affatto appropriata... vogliono estinguerli prima che si evolvano! Ma di questo ne parleremo ben presto!

Danda ha detto...

Bentrovato Max!
Eh eh! Che fantasia questi pubblicitari... mi piacerebbe proprio conoscerli!
Comunque hai perfettamente ragione sulle aree di servizio...
Nonostante i pannelli solari di cui parlo nel post precedente anche noi abbiamo avuto un piccolo inconveniente in viaggio e proprio ad un distributore self-service: dopo aver avviato la pompa di benzina, l'erogatore si è fermato a meno della metà della quantità richiesta. Per fortuna dopo aver letteralmente pregato un omino dell'area di servizio, abbiamo risolto il problema, altrimenti chissà come finiva!
Certo, il tizio che è partito con la pistola nell'auto dev'essere proprio un folle! :D
Secondo me questi sono tutti segni che ci dicono sempre più di abbandonare la macchina ed usare molto di più altri mezzi di trasporto... magari più ecologici! ;)