giovedì 25 marzo 2010

SOS Recycle - Lacci, elastici e affini / twist ties, rubber bands and similar

Devo questo post a Giovanna, la nostra amica blogger che in questo periodo con coraggio sta affrontando una non semplicissima sfida con se stessa. Il suo fare deciso, pronto a risolvere qualsiasi dubbio o imprevisto, la spinge spesso a porsi delle domande un po’ complicate ed è la seconda volta che un post SOS Recycle è dedicato al lei – il primo, quello sui tappetini del fitness –.
This blog post is due to Giovanna, our blogger friend who recently is fronting a not so easy challenge with herself. Her resolute mood, ready to solve any doubt or unexpected thing, often takes her to ask herself some complicated questions. So this is the second time that a SOS Recycle blog post is dedicated to her – the first was that one on the fitness mats –.

Be’ è parecchio che mi ha sottoposto il quesito di come si riciclano i lacci che chiudono i sacchetti del freezer e devo ammettere che ho avuto più volte voglia di divincolarmi da questa “spada di Damocle” pendente sulla mia testolina.
Non per questo però ultimamente ho trascurato il blog, vorrei precisare!
In effetti è colpa mia se mi sono offerta come colonnina umana del soccorso per la raccolta differenziata! Quindi rimbocchiamoci le maniche e cerchiamo di dare a Gio una risposta.
Well, since a long time she asked me how to recycle the twist ties used for the freezer sachets and I must admit that I was tempted to escape from this “sword of Damocles” on my head more times.
But it’s not for this reason I neglected my blog, I have to specify!
It was my fault indeed that I offered myself as a human SOS pole for recycling! So roll up my sleeves and try to answer to Gio.

La risposta è: i lacci chiudi sacchetto (dicesi anche “piattine animate”) per la congelazione non si riciclano così come sono… a meno che…
A meno che siate capaci di sfilare il filo metallico che passa all’interno, che potrebbe essere raccolto con i rifiuti metallici (lattine o raccolta presso le isole ecologiche). Mentre la plastica che avvolge il filo metallico dovrebbe essere in PVC, o anche in PE o PP, quindi riciclabile nella raccolta differenziata della plastica, ma nel dubbio va cestinata.
The answer is: the twist ties for freezing aren’t properly recyclable...
… Unless you are able to separate the plastic from the metallic wire inside. This one could be collected with metal waste to recycle at home or at HWRC. While plastic that wraps the metallic wire can be made of PVC, or rather of PE or PP, so it could be recycled with plastic, but if you have any doubt you have to throw it away.


Ma mi sento di suggerire qualcosa di più.
Intanto consiglierei di evitare i sacchetti di plastica per congelare, ma usare al loro posto dei contenitori rigidi da freezer, come facciamo qui in casa anche per congelare il pane.
Però se proprio preferite i sacchetti, ce ne sono di biodegradabili, fatti in bioplastica, nella cui scatola si trovano i suddetti laccetti, fatti però in carta e filo metallico. Così la carta può essere riciclata o compostata.
But I feel like to suggest something more.
In the meantime I suggest to avoid plastic bags for freezing, and in place of those use stiff boxes, like we do here at home, also to freeze bread.
But if you prefer sachets, there are compostable ones, made of bioplastics, in whose packs there are paper and metal twist ties. So you can compost the paper too.


Non posso negare che anche a casa mia, prima di fare queste ultime scoperte, ho accumulato una quantità impressionante di laccetti, che fino alla loro totale distruzione vengono utilizzati e riutilizzati non solo per i sacchetti, ma per altre cose: per esempio, per tenere uniti insieme i cavi degli apparecchi elettrici ed elettronici o per fissare i ramoscelli di alcune piantine a delle stecche portanti in giardino.
Insomma, sono tutti conservati in una scatolina (riciclata), assieme agli elastici che purtroppo troviamo un po’ dappertutto nella verdura venduta a mazzetti.
I can’t deny that also at home, before discovering these novelties, I cumulated lots of twist ties that until they are broken I used and reused. I use them not only for bags but also to hold tight the electric wires or to hold some twigs of some plants in my garden.
So they are all stores in a box (recycled), together with rubber bands we find unfortunately everywhere as we buy bunches of vegetables.


Anche per questi il discorso è simile. La gomma di cui sono fatti gli elastici può essere naturale o sintetica, quindi consiglio di conservarli. Si riveleranno molto preziosi per un’infinità di usi: per arrotolare dei fogli, per tenere chiusi i pacchetti della pasta, per tenere fermo lo spago, per bloccare un’etichetta non adesiva su un barattolo, come ho fatto io.
The way to preserve them from landfill is the same. The rubber of bands can be natural or synthetic, so I suggest to store them. They will be very useful for a lot of things: to roll sheets, to keep pasta packs closed, to hold strings or tags on a jar, as I did.
































E poi ho scoperto che molti usano gli elastici per giochi o addirittura per gioielli creativi. Come queste persone:
And I discovered that many people use rubber bands for playing or to create some special jewellery. Look here:

http://www.globalcoolo.com/sal/index.html
http://ricicla.mastertopforum.biz/elastici-colorati-vt912.html?sid=9baaad3d3492a03f9bf6969eb278ea77

Insomma, chi ha un po’ di creatività s’ingegni! E tu, Gio, continua pure a mettermi in difficoltà che mi diverto! ;)
Finally who has a bit of creativity do his best! And you, Gio, go on to put me on the spot, as I enjoy it a lot! LOL

12 commenti:

lise.charmel ha detto...

i tuoi post sono sempre molto utili! gli elastici li tengo sempre: non sono mai abbastanza, con tutti i sacchettini che ho (farina, uvetta, zucchero a velo...), invece non avevo mai pensato ai chiudisacchetto del congelatore. cercherò quelli biodegradabili e userò le scatole (ne ho diverse perché mi piacciono un sacco: tanto vale usarle). grazie!

Gio ha detto...

Grazie carissima :-) copio e diffondo se ti fa piacere!
Un abbraccio

Danda ha detto...

Ciao ragazze, benritrovate!!!

@ Lise, grazie mille. Quando scrivo spero sempre che a chi leggerà il post gli si illumini la lampadina! Eheheh!
Sì, è vero di questi affaretti qua ti si riempie sempre la casa, però sono sempre molto utili. Sarebbe meglio non accumularne tanti, però già il riutilizzo è una buona cosa.
I sacchetti del congelatore biodegradabili li trovi nei negozi bio, forse anche in qualche ipermercato, ma anche e specialmente su internet.
Per le scatole la scelta è vasta e ci sono dei produttori che ne realizzano apposta per congelare i cibi. Praticamente non si distruggono mai, cosa che invece i sacchetti fanno. Però vedo che già sei attrezzata. Grazie a te!

@ Gio cara, ma certo che puoi copiare e diffondere! Sono cose che bisogna conoscere. Più siamo a saperne e meglio è. Baci e grazie per la richiesta! Resto sempre a disposizione! ;)

Vera ha detto...

Danda, davvero esistono sacchetti da freezer biodegradabili? Qual è la marca?

cucicucicoo ha detto...

grazie per i link! non conoscevo il forum del riciclo, ma mi sa che tornerò spesso! :) lisa

Danda ha detto...

@ Ciao Veruccia, sono sempre un po' restia a parlare di marche, ma in questo caso lo faccio volentieri! Io conosco la Chinet che produce stoviglie usa e getta compostabili oltre che i sacchetti. Può darsi che ci siano altre marche, basta cercare nella rete.
Il sito della Chinet comunque è: www.chinet.it.
Ciaooo

@ Lisa, ma figurati è un piacere diffondere certe info. A dire il vero il forum l'ho scoperto solo adesso e penso che prima o poi mi ci iscriverò... tempo permettendo! ;)

valeria ha detto...

Quante cose si imparano da te. In effetti io ne ho parecchi e li riutilizzo senza buttarli, neanche io avrei saputo come fare :)
un saluto

Danda ha detto...

:) Ciao Vale!
Grazie, ma, lo sai, io non sono il guru della raccolta differenziata, o meglio le cose le imparo a mia volta cercando in rete, contattando le aziende, e il resto è esperienza accumulata in tanti anni di amore per l'ambiente e di passione per le tecnologie.
Quindi non ti arrendere mai alla pigrizia, buttando via quello che non sai più come riutilizzare o riciclare ma continua come hai sempre fatto, conserva in attesa di notizie ed occasioni che presto arriveranno in aiuto! ;)

strazzaecuci ha detto...

ciao danda, che bello sapere di non essere le sole...
le strazzaecuci riciclano anche elastici di reggiseni, mutande e gonne per strazzare, ricucire, modificare abiti usate e pezze dalle forme più strane...

Danda ha detto...

Ciao ragazze! benvenute nel mio blog!
Che bello il cerchio delle riciclone si allarga sempre più e non ci sentiamo più sole!
Ho dato una rapida occhiata al vostro blog e mi sono iscritta ai feeds, però prometto di soffermarmi con più calma: le vostre creazioni sembrano molto belle!
A prestissimo! :Danda

Layla ha detto...

WOW, great post!

I always wondered what to do with these too!

WOW, do you have a big enough box to freeze bread? Can you post some photos?
We freeze a lot of bread (only get it 1x a week and then de-freeze) so Id' love to see how it's done!

We switched over to plastic boxes for freezing mostly, still not 100% (as they take more space and we don't have big enough boxes for some things like meat/eg rabbit or chicken/turkey)
I was shocked when Aunt used just some string to tie plastic bags for freezing though!:) So I'm thinking, for the future, maybe an ordinary biodegradable string could work too? (We still have lots of rubber bands though)

Also, just curious, do Italian recycling factories or recycling management factories have machinery/technology to separate plastics with IR (infrared) technology? In that case it would be easier to recycle many plastics, I think!
(Slovenia doesn't have such technology yet, I think it would be a great idea!)

Danda ha detto...

Thanks again, Layla!
I think I can post some photos about my way to freeze bread, but we are in two and we don't consume a lot of bread. The freezer is small and we have to fit every box in. But it's enough.
We haven't totally switched to plastic boxes too, but we are almost near to eliminate all the bags.
Obviously the biodegradable options are a good compromise and I hope that one day they'll become the only option!
As regards your last question, unfortunately I don't know any recycling factory with IR technology... all I know have manual selection. But I'll do some researches and I'll let you know.
Love xxx