sabato 11 settembre 2010

Eco-ingegnosi, questi romagnoli! / Green-ingenious people in Romagna! – blogpost #2

Questo è un altro della serie "mini-post" estivi (qui il post n.0 e qui il n.1).
E vabbè, l'estate sta finendo, mi direte, guardando il cielo grigio e il mare in tempesta. Ma non è detto! L'estate può continuare dentro di noi, liberando la creatività, la voglia di fare, un po' come fanno questi romagnoli in svariate occasioni.
This is another post of the series Summer "mini-blogpost" – here the #0 and here the #1.
Ok, Summer is ending, you are saying, staring at the cloudy sky and the stormy sea. But don't say the last word! Summer can continue in your heart, letting creativity free, as people in Romagna do in many occasions.

Guardate questa foto / Look at this photo:


Avete, dunque, visto cosa sono capaci di fare? Due ingegnosi tavolini da bar fatti con i segnali stradali (sperando che siano stati sottratti alla discarica e non alla segnaletica stradale)! Beh, l'effetto è veramente simpatico. Se volete vederli da vicino allora recatevi in questo piccolissimo ma fantastico borgo della Romagna, Monteleone di Roncofreddo.
Anche questo è "bandiera arancione" come molti altri centri urbani romagnoli. E merita, perché oltre all'impianto urbano e al castello, c'è la presenza di piccole botteghe che offrono prodotti locali e creazioni veramente belle, come il negozietto "Antiche cose & nuove", dal quale una volta entrata non volevo uscire più!
So, did you see what they are able to do? Two ingegnous tables for cafè, made with road signs – hoping that they were taken away from landfill and not from road – !
Well, they are very funny. If you want to give them a closer look, go to visit this very little but fantastic village of Romagna, Monteleone of Roncofreddo.
This centre is awarded with the "Orange Flag" like others in Romagna, and it deserves, because with the exception of the urban settelment and the castle, there is the presence of little shops with local products and beautiful handcrafted objects, like the "Antiche cose & nuove" shop, where I lost myself!





Vi consiglio, poi, una passeggiata proprio nella prossima domenica, o di lunedì, perché c'è la Sagra dei Fichi e il Mercatino del Baratto, come indica questa locandina. Io spero vivamente di ritornarci! Ditemi che non sono l'unica a cui piacciono i fichi! :) E poi come non rinunciare all'ecologissima pratica del baratto?
Then I suggest a walk just next Sunday, or Monday, when the Feast of figs and swap market will take place, as the bill says. I strongly hope to be there. I'm not the one who likes figs, or not? :) And, then, how to miss the very green swap practise?

Un'unica raccomandazione: fate attenzione alle strade per arrivare a Monteleone! Sono alquanto strette e tortuose e la nostra "Celestina" per poco non ci lasciava... le ruote! :)
Forse sarà per le strade fatte così che hanno eliminato un po' di cartelli stradali? :D
Just a recommendation: beware of the roads to Monteleone! They are very narrow and winding and our "Celestina" almost left its wheels behind!
Perhaps it was for this reason that people took away some road signs there? :D

9 commenti:

Carmine Volpe ha detto...

che bell'invito e che bel posto che non conoscevo

Danda ha detto...

Carmine carissimo, alla fine ci sono ritornata, sai, e sono stata proprio contenta, perché ho approfittato del mercatino del baratto e degli ottimi dolci ai fichi venduti nella piazza a solo un euro l'uno!
In più ho scoperto che gli abitanti di Monteleone sono veramente simpatici e ospitali! :)

Cristella ha detto...

Monteleone è famoso anche per aver ospitato Lord Byron, che amava molto... ehm... le romagnole (nonostante i loro mariti).
Bello, il "tavolino stradale" della foto!
Cristella

cucicucicoo ha detto...

wow! voglio anch'io un tavolino così! meraviglioso! :) lisa

Danda ha detto...

@ Eheheh, di Lord Byron, cara Cri, lo sapevo, c'è una targa di maiolica su una delle case prospicienti la piazza. Però non immaginavo! :D

@ Lisa, ciao! Bello ritrovarti anche qui! Sì sì, i tavolini sono molto belli come idea in sé, ma diciamo che stanno bene in un contesto molto... stradale! ;)

Volevo poi tornare un attimo a commentare l'avatar di Carmine... forse il mio post è stato d'ispirazione! :)

Lo ha detto...

eheh il tavolino è stupendo...adoro l'uso alternativo dei cartelli stradali...risulta sempre comico! un baciottone

Danda ha detto...

Ciao Looooo!!! :)
Effettivamente sì, è un'idea piuttosto buffa, però per un bar che affaccia in strada è più che azzeccata! Baciotto grande anche a te! ;)

Layla ha detto...

Great ideas! :)

I love figs too!! Yum!

By the way, do you have any good ideas for the European Zero Waste week in November - this time Slovenia will participate too! YAY! (Partly thanks to yours truly!:) And to you, because I saw it first on your blog, I think!:))

Danda ha detto...

Hi Layla!!!
Welcome back here!!! So we have the same tastes too! :)
Thank you for making me remember that I need to think about an idea or a challenge for the next European Zero Waste Week... We are lucky for we have still some time to think about... let me meditate and then I'll tell you!
But the merit for this surely is not mine! I don't remember where I saw it on the web... I thought that it was on your blog! :D
I hope that this time there will be more people joining! ;)